Maggio il mese del toro: qual la casa ideale per il segno?

mercoled 15 maggio 2019   Nessun commento
Inserito in: News Immobiliari
Maggio  il mese del toro: qual  la casa ideale per il segno?

Oroscopi e profili zodiacali non mettono tutti d’accordo: qualcuno ci crede, altri considerano la ricerca di un significato nelle stelle alla stregua di un’inutile superstizione. Eppure l’oroscopo immobiliare è un gioco divertente nel quale in tanti cercano e trovano conferme. Il suo scopo è rispondere alla domanda: “La mia personalità influisce sui miei gusti in fatto di case ed arredamento?”. Gli appartenenti al segno del Toro ci faranno sapere, per esempio, se si ritrovano nel quadro che stiamo per tracciare. 

Il mese di maggio è, infatti, per la maggior parte occupato da questo segno di terra (21 aprile- 20 maggio) fortemente orientato al senso pratico e al piacere. All’esterno la sua casa ideale è quindi caratterizzata da linee rigorose, ma è anche facile che i Toro, concreti e determinati, non disdegnino progetti da realizzare di tutto principio, magari acquistando un terreno o un immobile da ristrutturare, attività nella quale profondono il loro massimo impegno. 

I Toro sono generalmente dotati di buon gusto e senso estetico ed amano il comfort, l’eleganza e le decorazioni classiche, senza rinunciare a un tocco di contemporaneità. Per questo motivo il loro arredamento preferito non rinuncia alla tradizione espressa da mobili antichi e di valore affettivo, giunti nelle loro mani attraversando le generazioni ma, al tempo stesso, cerca l’equilibrio perfetto con pezzi più moderni. Queste preferenze si traducono in uno stile con sfumature inaspettate, che bada poco alle mode del momento e conferisce alla casa un fascino destinato a perdurare e restare immutato nonostante l’avvicendarsi delle tendenze di interior design. 

Il legno è il loro elemento: i Toro ne amano il colore, la solidità e la raffinatezza e lo utilizzano nei pavimenti, nei rivestimenti e negli arredi. Sanno anche ben miscelarlo ad altri materiali naturali, ai tessuti di lino e cotone che comunicano un senso di benessere necessario al secondo segno dello zodiaco che, come anticipato, non può rinunciare al relax. 

Quanto detto ricorda anche le caratteristiche di certe residenze di campagna: durante le vacanze un Toro apprezza il concedersi una pausa in ambienti stile country, nei quale indugiare nella lettura, magari su un divano comodo e circondato da calore domestico e candele accese. 

Gli appartenenti al segno sono spesso degli accumulatori seriali (molto possessivi) e necessitano quindi di predisporre dentro casa gli spazi più funzionali per le loro collezioni. Se è di libri o collane di fumetti che si tratta non mancheranno le librerie a tutta parete e un certo qual numero di cassetti in ogni stanza per riporre tutto il resto. 

Il valore più importante per i Toro è l’amicizia: ecco perché gli spazi della casa che preferiscono sono quelli in cui si ricevono gli amici, come il living e la cucina, che deve essere sufficientemente ampia per accogliere i momenti di convivialità. 

Nel proiettare in casa le prerogative del loro segno i Toro preparano gli ambienti domestici alla comodità e al meritato riposo (sul lavoro sono degli stacanovisti): via libera allora a grandi divani soffici e arricchiti con penisole e molti cuscini, alle chaise longue e a letti spaziosi, talvolta sovradimensionati per poter contenere il loro bisogno di privilegio. 
 


Lascia un Commento


Immagine Antispam aggiorna

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi www.chronocasa.it, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Salve! Clicca su uno dei nostri assistenti per inviare un messaggio, vi risponderanno il prima possibile.

Chat via WhatsApp